Come fare una collana senza chiusura metallica

Raggio di Sole in Valigia - 07 dicembre

Natale si avvicina e con esso arriva la frenetica ricerca al regalo perfetto. Ho pensato, quindi, di mostrarti un carinissimo Do It Yourself, mediante il quale con pochi e semplici passaggi/materiali puoi realizzare un regalo handmade molto carino e certamente apprezzato. Ma anche nella sezione del blog dedicata alle idee regalo trovi qualche suggerimento che può tornarti utile. Inoltre, ti consiglio di leggere questi post:
* Gingerbread in a Jar
* Candele homemade
* Bracciali in rame

In questo post ti farò vedere come realizzare delle collane senza chiusura metallica e, in generale, senza elementi metallici. Esse, oltre ad essere più semplice da creare e a richiedere meno materiali e manualità, sono adatte anche alle persone con problemi di allergie ai metalli, cosa che tanto spesso mi capita di sentire.


Le collane che ho realizzato con questa tecnica, e che ti mostro in questo post, sono a girocollo, con perle grandi e abbastanza vistose. Questo perché, soprattutto in inverno, le trovo più carine da indossare. Ma, ovviamente, puoi variare la lunghezza a secondo dei tuoi gusti! 


Le perle sono in un materiale vetroso colorato, le ho comprate ad un mercatino solidale qui ad Amburgo qualche tempo fa, nonostante la grandezza sono molto leggere. Tu puoi adoperare qualsiasi tipo di perla, puoi variarne il numero e puoi giocare con i colori. La sola accortezza è quella di evitare di inserire perle o altri elementi in metallo.


Materiali

Filo cerato in lunghezza e spessore a secondo della collana che vuoi realizzare
Filo di cotone da cucito colorato
Perle in numero e dimensioni a piacere

[Per realizzare entrambe le collane, ho adoperato, circa 2 metri di filo cerato dallo spessore di 2mm. Le perle della prima collana hanno un diametro di circa 3 cm, mentre quelle della seconda sono lunghe circa 2.5 cm le più grandi e 1 cm le più piccole.]


Come fare

Prepara tutti i materiali, scegli il colore, lo spessore e la lunghezza del filo cerato a secondo delle perle che vuoi adoperare e della lunghezza finale della collana che vuoi ottonere. Prima di tagliare il filo cerato ricorda di aggiungere una trentina di centimetri in più per la chiusura. Inizia a montare la collana inserendo le perle nel filo, puoi decidere se realizzarla ad un sol capo oppure fare come ho fatto io per la prima collana e passarne due (o più). Per decorare e fermare le perle fai dei nodi, puoi farne molti oppure farne solo due speculari rispetto al centro della collana, come ho fatto io.
Ora passa a realizzare la chiusura ad occhiello. Ad un'estremità della collana fai due o più nodi uno sull'altro, porta il filo in avanzo (o i fili se la collana è a più capi) sulla collana stessa e nascondilo, tagliando la parte in eccesso e avvolgendo il tutto con del filo di cotone colorato. All'altra estremità della collana devi creare l'occhiello. Gira il capo del filo ( o i capi se la collana è a più fili ) sulla collana stessa, si formerà così un occhiello. Fai attenzione alla grandezza dell'occhiello, dovrà essere grande abbastanza per far entrare il nodo realizzato in precedenza all'altro capo. A questo punto, come hai fatto prima, copri la parte finale del filo (dei fili) che hai rigirato sulla collana, tagliando il disavanzo, con il cotone colorato.


Con la stessa tecnica ho realizzato una seconda collana, dai toni del viola. E' più piccola e un po' più "leggera" alla vista. Le perle sono sempre in vetro e le ho comprate insieme alle altre, ma in un altro stand.

Anche in questo caso ho adoperato un cordoncino cerato, ma ad un sol capo. La chiusura, nascosta nelle foto, è identica alla precedente e realizzata adoperando cotone da cucito viola.


Come sempre la curiosità in me regna sovrana e quindi scrivimi nei commenti se ti piacciono queste collane e quale delle due sceglieresti. Ma poi, dimmi, hai già realizzato collane sfruttando questa "tecnica" di chiusura?


Ti auguro una serena giornata e ti ricordo che tutte le sere alle 21 sulla pagina facebook del blog apro (virtualmente) le caselline del calendario dell'avvento creativo organizzato da Veronica, al quale sto partecipando insieme ad altre simpatiche e bravissime 23 creative. Non perditi i prossimi lavori e ricorda che lunedì 11 dicembre, dietro la casellina, ci sarà un mio "diy nataloso" ad aspettarti! 💗

Valentina

P.s.: con questo lavoro partecipo al "Christmas Inspiration linky party" di My little Inspirations.


My Little Inspirations - Christmas Inspirations Linky Party 2017

  • Condividi:

Ancora qualcosa da Leggere

12 Commenti

  1. Una interessante alternativa al nodo scorsoio che ho fatto vedere in mio post :)
    Mi hai fatto venire voglia d'estate 😃
    Solo tu potevi quasi alle porte dell'inverno!
    Un abbraccio.
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordo! Ma, sai, il nodo scorsoio io lo preferisco sui bracciali. Nelle collane, almeno che non siano leggerissime, lo trovo poco pratico. ;)
      Estate? Il giorno delle foto fuori eravano diversi gradi sotto lo zero e sono impazzita per riuscire a beccare un po' di luce! :D

      Elimina
  2. Molto carine, complimenti, sei molto creativa.
    Ciao.
    Piny.

    RispondiElimina
  3. Mi piacciono molto, l'aspetto è giovane ed allegro, sicuramente un regalo che sarà molto gradito! Perfetta l'esecuzione...
    Buon fine settimana ^_^
    Maris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, sono proprio felice di leggere le tue parole! ❤

      Elimina
  4. Bel lavoro, molto carine tutte e due.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sono anche tanto semplici da realizzare! 😘

      Elimina
  5. Complimenti Valentina! Molto belle le tue creazioni, sanno di estate ^_^ Buon we e a presto <3

    RispondiElimina
  6. Che belle queste collanine! La chiusura così fatta è anche molto pratica e semplice da utilizzare, bravissima!!
    Baci
    Sy

    RispondiElimina