Rustico di fine Estate

Raggio di Sole - 25 settembre

L'estate, secondo il calendario, è finita da qualche giorno e con essa, purtroppo, anche i frutti e gli ortaggi del periodo estivo stanno terminando. Come lo scorso anno, anche quest'anno vorrei proporti una ricetta per "apprezzare" al meglio gli ultimi sapori estivi.

Ho pensato ad un piatto goloso, semplice, totalmente vegetariano e adatto anche a chi ha l'esigenza di portarsi il pranzo da casa: rustico di patate, zucchine e peperoni.


 Difficoltà: bassa   Preparazione: 10 min  
Cottura: 15+20 minuti   Costo: basso
Ricetta senza burro e gluten free


Ingredienti per 2 persone
400 gr di patate
2 peperoni rossi
2 piccole zucchine
100 gr di formaggio a fette
2 cucchiai di olio EVO
cipolla, pangrattato, sale e pepe

Io ho fatto così: ho lavato tutte le verdure, sbucciato, tagliato a cubettoni e cotto a vapore per circa 15 minuti le patate. Eventualmente, puoi bollirle con la buccia e poi eliminarla successivamente. Una volta cotte le ho schiacciate con lo schiacciapatate e le ho lasciate raffreddare.
In una padella ho messo l'olio, la cipolla e i peperoni tagliati a strisce, ho fatto cuocere il tutto per circa 15 minuti, fino a quando le verdure non risultavano belle morbide e asciutte. Ho aggiustato di sale e lasciato raffreddare.
Nel frattempo, ho passato le zucchine alla grattugia e le ho poste in un piatto con un po' di sale in modo da farle perdere parte dell'acqua di vegetazione.
In una ciotola ho messo la purea di patate, le zucchine strizzate, il pangrattato, il sale e il pepe. Ho aggiunto il pangrattato fino a quando il composto non è risultato compatto e abbastanza asciutto.
Pronti tutti gli ingredienti, il passo successivo è stato quello di comporre il rustico alternando i vari strati. In una teglia tonda a cerniera, la mia da 22 cm, ho messo sul fondo uno strato del composto di patate e zucchine, ho ricoperto aggiungendo tutti i peperoni, ho aggiunto, poi, le fette di formaggio, in fine, ho terminato con il composto di patate e zucchine, aggiungendolo in piccoli fiocchi per rendere il rustico esteticamente più bello.
Ho cotto in forno statico, per circa 20 minuti, fino a quando il rustico non è risultato dorato in superficie.

 
Se provi questo delizioso rustico non dimenticarti di inviarmi una foto, sarò felice di aggiungerla alla nuova pagina del blog: le vostre foto

Se lo desideri, non esitare a condividere la ricetta sui tuoi social preferiti, aiuti me e il mio blog a crescere! 💓


Che ne dici, ti è piaciuto il mio modo di salutare l'estate?
Ti auguro una serena giornata, a presto! 

  • Condividi:

Ancora qualcosa da Leggere

2 Commenti

  1. Che aspetto delizioso, me lo ero perso!!
    Bravissima!!
    Baci baci
    Sy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È molto buono e pure molto veloce da preparare. Un ottimo salva cena, provalo e vedrai! 😉

      Elimina