Burger di Natale!

Raggio di Sole - 11 dicembre

Buongiorno amici!

Finalmente l'atmosfera di Natale si respira un po' ovunque. L'albero, le luci e i decori per la casa sono riemersi dal letargo rendendo la mia casetta ancor più calda ed accogliente, proprio come piace a me. In città i mercatini sono quasi in ogni piazzetta, i profumi, i colori e lo scintillio delle luci rendono le passeggiate magiche e super golose.

Anche questo mio angolino nel mondo virtuale inizia a prendere i colori e "sapori" del periodo natalizio. Oggi voglio proporvi qualcosa di semplice, leggero e goloso, ma allo stesso tempo un po' "particolare" nella presentazione, adatto per un secondo simpatico di grandi e piccini a tema Natale. Burger Vegetariani di Legumi e Verdure di Stagione, senza glutine e senza lattosio.


Ingredienti per 2 persone

100 gr di legumi cotti (io ho usato lenticchie e piselli)
150 gr di verdure cotte (io ho usato verza e broccoli)
1 uovo
pangrattato senza glutine
sale, prezzemolo e olio

Per la decorazione: maionese vegetale, ketchup, mozzarisella, tofu o pane senza glutine

Attenzione: leggete accuratamente le etichette dei prodotti che andrete ad usare e verificate che siano gluten free e senza lattosio.


Procedimento

Preparate il composto
Iniziate con il cuocere i legumi, eventualmente, potete usare quelli i scatola per abbreviare i tempi. Lavate le verdure e lasciatele cuocere a vapore finché non risultano morbide. 
(Io ho preferito usare solo le foglie esterne più verdi della verza, per avere un colore più vivo, e le parti parti più dure dei broccoli)
Passate i legumi e le verdure in un mixer e frullate grossolanamente il tutto. Aggiungete l'uovo, il prezzemolo e il pangrattato al mix di legumi e verdure, cercate di ottenere un composto abbastanza compatto, ma non troppo secco. Aggiustate di sale e lasciate riposare in frigo per una decina di minuti.

Preparate i burger
Stendete il composto tra due fogli di carta forno e formate sei stelle in tre diverse dimensioni: due grandi, due medie e due piccole. Passatele nel pangrattato e cuocete in padella calda con un filo d'olio.

Preparate gli alberelli
Ponete sul fondo del piatto un cucchiaio di ketchup, iniziate a formare l'albero adagiando su esso la stella più grande che avete preparato; continuate posizionando sfalsata la seconda e la terza stella. Decorate le punte dell'albero con della maionese vegetale o con dei fiocchi di formaggio di riso. Con il taglia biscotti più piccolo, che avete usato precedentemente, ricavate una stella da una fetta di pane e ponetela in cima all'albero in posizione verticale, infilando tra essa e l'albero uno stecchino per evitare che possa cadere. Decorate il piatto, se lo desiderate, con della maionese e del ketchup.


Per rendere la ricetta totalmente vegan potete sostituire l'uovo con una patata media lessa. 

Per essere onesta, ci tengo a precisare che la stella di decorazione dell'albero delle mie foto e' di pane di farro e patate, per cui non adatta ad una dieta gluten free; ma, come vi ho detto sopra, potete sostituirla usando del formaggio di riso, del pane gluten free o un altro burger più piccolo. Spero possiate perdonarmi! 😐

Con questa ricetta partecipo alla Raccolta “L’Orto del bimbo intollerante” di Dicembre, passate a curiosare e a leggere tutte le altre golose ricette che partecipano all'iniziativa.

Vi auguro di trascorrere una serena giornata, a presto.

  • Condividi:

Ancora qualcosa da Leggere

18 Commenti

  1. Ma sono bellissimi Vale!!! Grazieeeeee ti abbraccio forte e vado subito a caricare la ricetta! baci

    RispondiElimina
  2. Ma che meraviglia questi burgers cara Valentina, mi sono iscritta subito fra i tuoi lettori!
    Un abbraccio e se vuoi passa a trovarmi...
    Anna (www.ungirasoleincucina.blogspot.it)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anna per la visita e per esserti aggiunta ai lettori! Passerò con piacere a farti una visitina. A presto! :*

      Elimina
  3. Belli belli i tuoi burger, e sicuramente buonissimi! Ed anche il set fotografico ;) Baciiiiii buona serata
    Sy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Silvia, sei sempre troppo buona! ;) Ricambio i baci!

      Elimina
  4. La foto è veramente bella e fa venire l'acquolina! Grazie per la ricetta li proverò sicuramente. Ciaooo

    RispondiElimina
  5. Ma è un'idea meravigliosa!Le stelline, servite così nel piatto, sono davvero invianti e fanno una bella figura! Brava! Eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì fanno molta figura, anche se sono dei semplici burger! ;) Baci!

      Elimina
  6. Grazie per i commenti e i complimenti cara,sono molto contenta che possiamo tenerci in contatto!un bacione e buon weekend,che sia di cucina o di relax☺

    RispondiElimina
  7. Ma è troppo buona e bella questa ricetta Vale!
    Me la segno subito!
    Un abbraccione Maria

    RispondiElimina
  8. Legumi e verdure... ottimi burgher e tanto simpatici, perfetti per le feste!

    RispondiElimina
  9. Ma che simpatica presentazione, ottima per le Feste e anche per far mangiare qualche verdura in più al mio piccolino!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente in questo modo la verdura è più simpatica! ;)

      Elimina